wpid-WP_20130821_014.jpg

Oggi ci limitiamo alle sole note tecniche, tutte le energie le riserviamo per il tappone di domani…

Tappa di trasferimento (direbbe Davide Cassani interrogato da Auro Bulbarelli). E avrebbe ragione, almeno sulla carta, se oggi non ci fosse stato un vento degno di Trieste a sbatterci in faccia per tutti i 55km del percorso!
Terminata la discesa da Assisi si pedala nella pianura tra campi di girasole e piccole vigne con alcuni pezzi in sterrato.
Da Bevagna inizia la ciclabile che segue il corso del fiume Teverone; per arrivare a Spoleto non dovete fare altro che sguirla (sperando che il vento non vi fermi!).


 

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *